AREA 3: CAMBIAMENTI A LIVELLO TECNOLOGICO

Module 3.1. Fondamenti

Con l’emergere di nuovi processi di insegnamento e apprendimento consentiti dalle nuove tecnologie (compresa la diffusione massiccia della didattica in modalità ibrida e a distanza) le istituzioni di insegnamento universitario si trovano ad affrontare una serie di sfide importanti, ma anche potenziali insidie in relazione alla direzione e alla velocità del cambiamento tecnologico che esse vogliono perseguire.  

In questa sezione del corso i partecipanti verranno introdotti a diversi concetti relativi al cambiamento tecnologico che sono di interesse e rilevanza nel contesto delle istituzioni di insegnamento universitario. Nei moduli successivi saranno trattati i seguenti argomenti:

3.2 Come mappare l’ecosistema EdTech della vostra istituzione

3.3 Come decidere quali strumenti adottare

3.4 Sviluppo delle risorse umane e mantenimento delle competenze del personale

3.5 Come garantire l’accesso ai contenuti

3.6 Come usare i dati per motivare decisioni strategiche

Inizieremo con il Modulo 3.2, che mira a incoraggiare i partecipanti a esaminare la gamma di strumenti tecnologici che sono (potenzialmente) disponibili all’interno della loro istituzione di insegnamento universitario.  Il modulo introdurrà il concetto di “ecosistema EdTech istituzionale”, e come sia una chiara progettazione di questo ecosistema sia una migliore consapevolezza e comprensione di esso da parte del personale docente potrebbe portare benificio a tutti i processi didattici e di apprendimento. 

Il modulo 3.3 collega la EdTech (tecnologia educativa) ai servizi generali di supporto all’apprendimento di un’istituzione di insegnamento universitario e analizza la vasta gamma di “strumenti” che sono disponibili sulla base di un quesito essenziale: qual è lo scopo di questa tecnologia/strumento per l’istruzione universitaria? Che benefici apporta?

Nel Modulo 3.4, i partecipanti avranno modo di esaminare come la digitalizzazione e il cambiamento tecnologico stiano avendo un impatto diretto sul modo in cui le persone lavorano e influenzano il rapporto tra i dipendenti e i loro manager/leader. Di conseguenza, le istituzioni di insegnamento universitario dovrebbero valutare in modo critico le loro politiche e pratiche sulla gestione delle risorse umane e lo sviluppo professionale del personale in relazione al cambiamento tecnologico, scopo per il quale questo modulo fornisce suggerimenti concreti.

Il modulo 3.5 guarda specificamente ai Learning Management Systems (LMS), diventati ormai strumenti tecnologici educativi essenziali nella maggior parte delle istituzioni di insegnamento universitario. Lo scopo di questo modulo è quello di aiutare i partecipanti a comprendere l’ampia gamma di funzioni che un LMS può fornire per supportare non solo la didattica e l’apprendimento, ma anche altre funzioni in relazione alla gestione educativa, al monitoraggio, alla garanzia della qualità, ecc. Questo modulo fornisce anche una panoramica dei principali criteri che i partecipanti possono utilizzare per selezionare un LMS e/o analizzare il loro LMS esistente per migliorare le sue prestazioni all’interno del loro ecosistema di apprendimento istituzionale.

Infine, nel modulo 3.6, viene affrontato il cambiamento tecnologico nel contesto di come ha rivoluzionato le possibilità di raccogliere grandi quantità di dati. Più specificamente, esso mira a familiarizzare i partecipanti con diversi strumenti che possono supportare le istituzioni di insegnamento universitario nella raccolta, analisi e reporting dei dati educativi per motivare decisioni strategiche.